fbpx

Obbligo Green-pass per eventi di Formazione Capi

Carissimi,

vi comunichiamo che a fronte dell’evoluzione della situazione pandemica e della normativa vigente, come Comitato regionale abbiamo assunto la decisione di richiedere ai partecipanti (formatori e capi allievi) il green pass per tutti i futuri eventi di formazione capi che si terranno in regione, parimenti a quanto richiesto dal livello nazionale per i partecipanti ai CFA e ai membri del prossimo Consiglio generale. 

Ci sembra questa una scelta di rispetto e salvaguardia reciproca, per tutelarci ancora più fra tutti e per garantire lo svolgersi dei nostri incontri nelle modalità più normali e serene possibili; ancor più, lasciateci dire, occorre assumere questa posizione anche come scelta civica al diritto/dovere alla nostra salute, contro ogni dannosa mistificazione e irrispettoso complottismo di sorta. Ci piace ricordare in questo passaggio il messaggio odierno di Papa Francesco:

“Vaccinarsi, con vaccini autorizzati dalle autorità competenti, è un atto di amore. E contribuire a far sì che la maggior parte della gente si vaccini è un atto di amore. Amore per sé stessi, amore per familiari e amici, amore per tutti i popoli.”


COME OTTENERE LA CERTIFICAZIONE GREEN PASS 

La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni: 

  • aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose dopo il 12° giorno con validità dal 15° giorno, sia al completamento del ciclo vaccinale) 
  • essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore 
  • essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi 

La certificazione è stampabile dall’APP io, APP Immuni o dal sito https://www.dgc.gov.it o con Identità digitale SPID. 


Buona strada,

Sara e Luca 

Incaricati alla Formazione Capi

No Replies to "Obbligo Green-pass per eventi di Formazione Capi"

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.